Tempo de Mal
Novembre
Nel freddo la carne è un sottile
arieggiare nel tempo servito infinito
scopare baciai la bocca piena
per dimenticar
non riesco a sentire il tuo corpo cadere
ho un senso di colpa
a colmare o dormire
tra le tue domande
c'è un giro tornante
ricorda novembre tra ottobre e dicembre
dimentica novembre
e l'ansia che accende
non voglio tornare
ti lascio il mio odore




Fai una donazione



Contattaci  Busta



Zeroshell - sito ufficiale